■ Le “Brevinote” di Antonio

 

Buon giorno.
Queste mie Brevinote, prive di alcuna eclatante rivelazione sulla rapidità del tempo, avvalorano il detto di Orazio: “Carpe diem, confidando il meno possibile nel domani”.
Un caro saluto.
Antonio Capodicasa

Allegato:  Brevinote del 06-5-2018

Questa voce è stata pubblicata in Parrocchia. Contrassegna il permalink.

Rispondi